Qualche giorno fa al lavoro mi hanno assegnato da fare una ricerca di mercato sul tema “controllo della fertilità e dell’ovulazione”. Beh, sono proprio la persona indicata! Come no. Non avendo mai avuto l’occasione di preoccuparmi di un concepimento, sono veramente ignorante in materia. D’altronde fino ad oggi il mio utero mi è servito esattamente come quel paio di scarpe che non ho mai messo e che quando ci penso dico, meglio averlo che non si sa mai. Così, sono finita in un sito in cui immettendo alcuni dati personali puoi avere delle informazioni circa la tua ovulazione. Ma secondo voi, potevo perdere…