Posts Tagged“Natale”

Il Natale, quest’anno più che mai, mi impone di interrogarmi sul senso del dovere. Sono nata e cresciuta in una famiglia del sud trapiantata al nord. Di quelle in cui il senso del dovere è fortemente radicato. Mia madre poi ne è la massima esponente. Negli anni sono cambiate tante cose, ci sono nuovi membri della famiglia, ma soprattutto alcuni molto importanti ci hanno lasciato prematuramente, quindi la voglia e il modo di festeggiare è diverso, meno intenso. Ma ci sono delle cose che restano, quelle che rientrano nel senso del dovere. Sono quei gesti, quelle telefonate, quelle visite che bisogna fare…

Ho già avuto modo di dire che da diversi anni ormai a casa mia il Natale non si festeggia più come una volta. Niente più mega tavolate con tanta gente a cui se ne aggiungeva sempre altra per giocare a tombola dopo cena. Cibo in quantità industriale per abbuffate che duravano dal 24 al 26 dicembre ininterrottamente, pausa di qualche giorno per poi ricominciare col cenone di Capodanno, come è tradizione al Sud, anche se siamo al Nord. Complice la crisi e le persone che purtroppo sono venute a mancare, io e mia madre abbiamo un po’ perso la voglia.…