Posts Tagged“distorsione”

Con grande felicità annuncio di essermi liberata di quella costrizione alla caviglia i cui fastidi ricordavano moltissimo uno strumento di tortura medievale. Ma anche riuscire a farmi togliere il Tensoplast non è stata un’impresa priva di difficoltà. Ricordate l’esilarante conversazione telefonica avuta con l’infermiera dell’ambulatorio di ortopedia? Sì, quella dalla dizione improbabile che aveva cercato di dirottarmi verso un altro ospedale. Ecco, al mio arrivo in ambulatorio intorno alle 11 è lei la prima persona che incontro di fronte ad una sala d’attesa stranamente deserta. Beh, riconoscerla non è stato difficile, visto che il suo aspetto si abbinava perfettamente agli errori di pronuncia. Bassina, decisamente…

Prenotare-visita

“Non voglio mica la luna” avrebbe detto una Fiordaliso d’annata (che citazione da vecchia!). Non volevo chiedere appuntamento ad Obama o farmi prendere le misure per un abito da Domenico Dolce in persona, volevo solo prenotare una visita di controllo dall’ortopedico dell’ospedale! Ma ecco l’esilarante dialogo telefonico con l’ospedale: Centralino Ospedale: “Buongiorno, Ospedale XXX, mi dica…” La Fra: (ma nel 2012 c’è ancora qualcuno che risponde al telefono con un “mi dica”?) “Buongiorno, mi può passare l’ambulatorio di ortopedia, per favore?” Amb. Ortopedia: “Prondo?” La Fra: (cominciamo bene) “Buongiorno, senta io dovrei prenotare una visita di controllo per il 26 Luglio…” Amb. Ortopedia: “In che senzo?” La Fra: (sempre meglio…) “Venerdi 12 Luglio…

effetti-collaterali-3

(Immagine da familius.com) Ieri sera ero seduta sul divano con la zavorra al posto della caviglia piazzata sul tavolino di legno di fronte, con l’ormai immancabile ghiaccio sopra. Cerco di seguire pedissequamente le indicazioni del medico (e delle duecento pagine a tema “distorsione” che ovviamente ho letto su internet, come si confà ad una perfetta ipocondriaca) secondo cui per ridurre l’ematoma e il gonfiore, il ghiaccio è la morte sua. Inoltre la gamba deve stare sollevata “al di sopra del cuore”. Ora, va bene che ho avuto trascorsi da ballerina amatoriale, però non è esattamente facile e per niente comodo stare seduti…

stampelle-istruzioni-2

(Immagine da keepcalm-o-matic.co.uk) Qualche giorno fa nel raccontare della mia caduta che mi ha provocato una distorsione alla caviglia, parlavo della difficoltà nell’utilizzo delle stampelle. Mi chiedevo addirittura se ci fosse un tutorial da qualche parte, ma credo di no. Era solo il primo giorno; ora che di giorni ne sono passati 3 resto ancora un’incapace in questo senso. Ci sono però alcune cosette che potrebbero essere utili a chi parte sprovveduto come me. Stampelle: istruzioni per l’uso (secondo me) 1) Chi progetta le stampelle non perde tempo a pensare alla comodità. Magari mi sbaglio, ma tutte quelle che ho…

scarpe-gialle-2

(Immagine di Minchioletta) Stamattina ho finalmente deciso di mettermi le mie nuovissime scarpe gialle. Ho passato alcuni giorni nell’indecisione (arieccola) pensando di riportarle al negozio per cambiarle (cosa che faccio praticamente con ogni acquisto) dal momento che il giallo di queste scarpe non è della stessa identica tonalità di tutti i miei indumenti gialli (è la psicopatica che è in me a parlare). Ok, la smetto con le parentesi. Poi però ho realizzato due cose: 1) in quel negozio, di fronte a cotanto negoziante, avevo già fatto una figura demmerda quindi meglio evitare, anche considerando il costo ridicolo delle scarpe; 2) sono troppo…