Browsing CategoryVita da single

Sono circondata da amiche, colleghe, parenti, conoscenti, già nano-munite. Alcune hanno già fatto la doppietta o la tripletta, altre invece stanno cercando di bissare proprio in questo periodo. Se non si era capito da tutti questi termini strani, sto parlando di figli. Insomma, è normale considerando il target. Sono tutte donne tra i 30 e i 40 anni. Molte più vicine ai 40, qualcuna addirittura più grande. Tra queste, grande assente, immune al “virus” della gravidanza, sono io. Vi avevo già parlato qui delle difficoltà che le amiche fidanzate/sposate (ma anche i parenti) devono affrontare per parlare con me vista la mia…

Ieri stavo facendo una ricerca online per lavoro. Il target di riferimento su cui dovevo cercare informazioni erano le donne con bambini piccoli e altri criteri più dettagliati che non sto qui a dirvi, così ho visitato alcuni siti e blog specializzati. Sono finita nel forum di pianetamamma.it e, leggendo una discussione, mi sono incazzata. Inevitabilmente. Non so se posso riportare il post integralmente per via del copyright, così nel dubbio riporterò solo alcune parti per commentarle.
 Vabbé quasi tutto il testo, ma mica è colpa mia se quasi ogni parola merita un commento. Giusto per farvi capire il contesto, una ragazza/donna…

In questo periodo che dura ormai da tanto, esco la sera ogni morto di papa e ho un tempismo tale da trovarmi nel posto giusto al momento sbagliato. O nel posto sbagliato al momento sbagliato. Insomma, potevo starmene a casa anche a ‘sto giro, che era meglio. Ma veniamo ai fatti: sono uscita ieri sera, giorno dopo San Valentino e pensavo di essere al sicuro da robe commerciali o idiote e invece… Il programma prevedeva un aperitivo tranquillo in un locale vicino casa con mia cugina e la sua amica. Arriviamo al locale e stranamente troviamo un pienone esagerato già…

Odio i festeggiamenti a tutti i costi, soprattutto quando sono comandati e commerciali. Forse ero già stata abbastanza chiara in occasione di Capodanno. Lo stesso vale quindi anche per San Valentino, anzi è pure più forte come sentimento di rifiuto perché se a Capodanno la scelta riguarda la persona singola, nel giorno degli innamorati è coinvolta anche un’altra persona. Perché affannarsi a festeggiare per forza il 14 febbraio e poi magari dimenticarsi di essere innamorati tutto l’anno? Quindi, se fossi in coppia, preferirei ricevere piccole dimostrazioni d’amore quotidiano piuttosto che un’apoteosi di stucchevole dolcezza tutta in una sera o in un giorno…

Lavoro in pubblicità quindi mica la demonizzo, anzi. Quello che però mi provoca l’orticaria è il contenuto di alcuni messaggi pubblicitari, nello specifico parlo dei post sponsorizzati di Facebook. Allora, Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook non ha messo su una Onlus, quindi fa bene a utilizzare un simile bacino di utenza mettendo in vendita spazi pubblicitari. Per chi non lo sapesse (davvero?) i post sponsorizzati sono quelle fastidiose inserzioni che compaiono random nelle nostre home page di Facebook. Si tratta di post che dovrebbero finire sulle varie bacheche sulla base delle caratteristiche e delle preferenze espresse da ogni utente. Insomma, a…

Pausa pranzo. Sala break in agenzia. Mentre scaldo la schiscetta al microonde, parlo al cellulare con mia madre. Mamma: Ti devo raccontare di quella tipa che lavora con me, ma è lunga, magari stasera a casa. La Fra: Vabbé, accennami qualcosa… Mamma: Ma niente, si parlava di viaggi e anche lei ama viaggiare. E’ una donna molto intelligente, simpatica, con tanti interessi, abita pure dalle nostre parti, ti piacerebbe. La Fra: Ok. Mamma: Mi ha chiesto se una di queste sere andiamo a cena insieme, le ho detto che per noi va bene. La Fra: Noi chi? Mamma: Io e te, chi se no? La Fra: Mamma, ma…

Interlocutore: “Vuoi una coca-cola?” La Fra: “No, per me acqua, grazie.” Interlocutore: “Prendi il caffé?” La Fra: “No, grazie. Non bevo caffé.” Interlocutore: “Ah, ok… e neanche fumi… sei proprio da sposare!” Eh, come se bastasse questo per renderti appetibile come sposa! So pure cucinare e mettere insieme frasi di senso compiuto (ah no… quest’ultima caratteristica non gioca a mio favore: se gli uomini si accorgono che sei intelligente spesso scappano!). Comunque questa conversazione ha avuto luogo millemila volte. Cambiano i miei interlocutori e anche le domande possono non essere esattamente le stesse, ma finisce sempre così. E’ successo talmente tante volte che ho smesso…

Ho già avuto modo di dire che da diversi anni ormai a casa mia il Natale non si festeggia più come una volta. Niente più mega tavolate con tanta gente a cui se ne aggiungeva sempre altra per giocare a tombola dopo cena. Cibo in quantità industriale per abbuffate che duravano dal 24 al 26 dicembre ininterrottamente, pausa di qualche giorno per poi ricominciare col cenone di Capodanno, come è tradizione al Sud, anche se siamo al Nord. Complice la crisi e le persone che purtroppo sono venute a mancare, io e mia madre abbiamo un po’ perso la voglia.…

Che figata Facebook che ti riesuma personaggi di cui avevi perso memoria, vero? Amici, compagni di scuola, vicini di casa con cui hai avuto a che fare quando avevi più o meno l’età della stupidera. Eh sì, a me piace un sacco ritrovare le persone del passato, ma soprattutto andare a scovare i cambiamenti del tempo. E sicuramente lo faranno anche gli altri con me, ma non è mica un problema, non ho nulla da temere io. Sono un fiore. Effettivamente ho riscontrato di frequente che le donne portano malissimo discretamente i segni del tempo e, pur avendo la mia stessa età, io sembro…

Stamattina mi trovavo eccezionalmente a casa dal lavoro perché non stavo bene. Non so quale misteriosa forza del male mi abbia spinto a tenere la tv accesa e  sintonizzata su Mattino Cinque. Ad un certo punto hanno introdotto due ospiti per parlare di fecondazione assistita. Si tratta del Dott. Cerusico, famoso ginecologo romano che, se non ho capito male, è sposato con una ginecologa che è la figlia del Prof. Antinori, quindi insomma in famiglia si danno da fare per far aumentare la popolazione italiana. L’altra ospite è una signora che ha avuto due gemelli grazie all’operato del Dott. Cerusico e che purtroppo ha…