CATEGORIE

Ecco a voi le rubriche di questo blog:

 DIGITAL GIRL –> Lavoro nella comunicazione digitale e amo la tecnologia al punto che faccio meno fatica a entrare in sintonia con un nuovo sistema operativo o con un nuovo smartphone piuttosto che con una persona (soprattutto se è un uomo)!
Quello che so l’ho imparato quasi sempre da autodidatta, smanettando e studiando sui libri o in rete. Moltissime altre cose devo ancora impararle e questo è uno stimolo e una sfida quotidiana.
In questa rubrica racconto episodi legati alle mie esperienze digitali e tecnologiche, utilizzando smartphone, computer, internet. Potrei anche condividere dei Tips & Tricks, ma assolutamente senza la presunzione di fare la maestrina. Probabilmente saranno cose ormai già note a tutti (o quasi) e comunque la rete è piena di siti professionali di gente seria che ne sa molto più di me.

– SHOPAHOLIC –> Come tante donne, adoro fare shopping. La follia sta nel fatto che io godo anche nel comprare al supermercato. Abbandonatemi in un ipermercato con un carrello e una carta di credito illimitata e mi fate felice!
Avendo un numero imprecisato di passioni va da sé che sono tante le cose che mi servono compro e infinite quelle che vorrei ancora comprare… A volte faccio anche delle wish list su pezzi di carta che poi dimentico in giro e che hanno la stessa valenza della lettera a Babbo Natale di un bambino di 7 anni, con la differenza che di regola mi compro da sola quello che desidero.
In questa rubrica racconto e recensisco alcuni dei miei acquisti e vi parlo di quelli che vorrei comprare.

– DANCING QUEEN –> Una passione che affonda le radici nella mia infanzia e che nel corso della mia vita si è trasformata, ha visto momenti di splendore e altri di delusione, tra una pausa obbligata e un’attività frenetica. E’ stata un passatempo, una salvezza, un lavoro, una dannazione e chissà cos’altro diventerà nel tempo. Ma con un’unica certezza: farà sempre parte della mia vita perché, anche se si arriva ad appendere le scarpette al chiodo, si continua a sognare da spettatrice.
In questa rubrica racconto degli aneddoti legati alla mia storia con la danza, delle recensioni di spettacoli che ho visto (sempre troppo pochi considerando i costi dei biglietti!) o più semplicemente condividerò dei video girati da me o trovati in rete che per me sono significativi.

– IO E MIA MADRE –> Con mia madre condivido non solo la casa, ma anche tanti momenti e quindi sono tante le occasioni di dialogo e di confronto.
In questa rubrica raccolgo i dialoghi più esilaranti che sono realmente accaduti tra me e mia madre e che potrebbero dare la prova del fatto che la follia è ereditaria. Ovviamente non le ho chiesto il consenso prima di mettere in piazza alcune delle nostre conversazioni, ma conto sulla sua diplomazia. Fortunatamente non c’è alcuna eredità da cui io possa essere diseredata per punizione.

– VITA DA SINGLE –> Per scelta degli altri o del destino (di sicuro non mia!) questa è la mia condizione ormai da parecchio tempo. Spero nel miracolo, vale a dire nella possibilità remota che la mia anima gemella (che si è persa nel traffico da una vita) ritrovi la strada perduta che conduce a me.
In questa rubrica piuttosto che piangermi addosso preferisco sdrammatizzare e raccontare alcuni episodi che capitano a chi si trova, suo malgrado, ad essere zitella single. Siamo rimaste in poche, quindi capitano tutte a noi!

– DONNE E UOMINI –> il rapporto e la differenza tra i due sessi é sempre fonte di ispirazione per chi scrive. Se poi come me incontrate solo personaggi memorabili (e non in senso positivo) allora avrete materiale a sufficienza. Potrebbe sembrare simile alla rubrica precedente, invece c’è una sottile differenza.
In questa rubrica racconterò le mirabolanti avventure della sottoscritta o di qualche mia conoscente alle prese con il favoloso universo maschile, non necessariamente nell’ambito amoroso, ma anche solo in amicizia.

– I LOVE MILANO –> Le mie origini, di cui sono fiera, sono siciliane e pugliesi, ma io sono nata a Milano e ringrazio Dio per questo. Amo la mia città e se mai deciderò di vivere altrove (dubito) sarà una scelta sofferta che lascerà una ferita sempre aperta nel mio cuore. Purtroppo non la conosco alla perfezione, ma so che custodisce moltissime meraviglie, alcune più note, altre meno. Intendo scoprire sempre di più della mia Milano andando in giro per le strade, visitando monumenti e locali, prediligendo ove possibile delle soluzioni low cost.
In questa rubrica voglio condividere con chi mi legge immagini e pensieri utili a chi magari non conosce gli angoli meravigliosi di Milano, ma soprattutto che aiutino a far ricredere chi si ostina ancora a dire sempre e solo male della mia città. Inizierò una campagna contro il luogo comune secondo cui abbiamo solo la nebbia.

– LA RAGAZZA CON LA VALIGIA –> ho un diploma di perito turistico, un passato (seppur breve) da staff nei villaggi turistici prima e in agenzia di viaggi dopo e qualche bel viaggetto nel mio bagaglio di esperienze. In altre parole, a-d-o-r-o viaggiare! Un tempo mi chiamavano “la ragazza con la valigia” perché almeno ogni sei mesi (compatibilmente con lavoro e soldi) facevo un viaggio intercontinentale, quindi tempo di tornare e disfare i bagagli che già pensavo al viaggio successivo. Poi purtroppo i tempi sono cambiati e ho dovuto rallentare molto, anzi mi sono praticamente fermata, ma bramo dalla voglia di tornare a fare su e giù dagli aerei… sì perchè amo persino gli aeroporti!
Nell’attesa di poter tornare ad attraversare gli Oceani, ho comunque rivalutato i viaggi di corto e cortissimo raggio al punto che ho imparato a trovare motivi validissimi per viaggiare anche a pochi chilometri da casa.
In questa rubrica racconto le mie (purtroppo pochissime) esperienze di viaggio corredandole con le immagini della mia inseparabile macchina fotografica.

– BOOK’S CORNER –> Vorrei poter avere tutto il tempo del mondo a disposizione per leggere. Invece il tempo è poco e di conseguenza leggo molto, ma molto, ma molto meno di quello che vorrei. Da poco mi sono convertita agli e-book (altrimenti che digital girl sarei?), ma guardo ancora con amore e tenerezza ai libri cartacei che in alcuni casi ancora compro.
In questa rubrica troverete delle recensioni, spero interessanti,  dei libri che riesco a leggere (evitando gli spoiler o, nel caso, segnalandoli a caratteri cubitali).

– MOVIE’S CORNER –> I film mi piacciono, ma non sono una fanatica infatti al cinema non ci vado mai e guardo le pellicole in maniera disordinata: quando li danno in tv (non ho la pay tv), oppure in dvd magari molto dopo la loro uscita. Non ho un solo genere preferito, sicuramente posso dire quello che non mi piace: il genere fantasy alla Harry Potter o vampiresco non fa per me. Amo guardare film in lingua originale (in inglese principalmente) per poter migliorare la lingua.
In questa rubrica troverete delle recensioni di film che ho visto e che mi hanno colpito. Raramente o forse addirittura mai si tratterà di film appena usciti nelle sale, ma più facilmente saranno film che avete già visto o magari film indipendenti o cortometraggi.

E poi ci sono altre due categorie, che non sono propriamente rubriche:

– IT’S MY LIFE –> contiene tutti i post che non rientrano specificatamente in nessuna categoria di quelle già elencate qui sopra, ma comunque raccontano qualcosa della mia vita.
In questo caso mi è piaciuto vincere facile nominando questa categoria col titolo di una delle più famose canzoni dei miei amatissimi Bon Jovi! 🙂

– MISCELLANEOUS –> questa è una categoria ancora più generica. Insomma, il classico calderone del “varie ed eventuali” dove ci finisce un po’ di tutto.