Un anno si conclude e uno nuovo inizia. E di regola si tirano le somme sul passato e si fanno buoni propositi per il futuro.

Non so dire se il mio bilancio si chiuda in positivo o in pareggio, posso solo dire che il 2012 rimarrà nella mia memoria per un evento molto significativo: il ritorno al lavoro dipendente e in un nuovo ambito, la comunicazione (digitale). Solo questo aspetto è stato causa di impegno, stress, sorpresa, incazzature, soddisfazioni, cose nuove, persone belle e altre meno, ma soprattutto mi ha costretto a ridimensionare il mio tempo, in termini di quantità, soprattutto dal punto di vista della gestione degli orari e degli impegni extra lavorativi. Ecco perchè non c’è stato molto altro da segnalare a proposito dell’anno appena trascorso.

Per quanto riguarda il 2013 appena cominciato avrei un milione tra buoni propositi, idee, progetti, ansie, paure, cose da dire e da fare, cose da cucinare e da fotografare, persone da vedere, altre da cancellare, luoghi da visitare, cose e vestiti da comprare, amori da incontrare (anche solo uno, ma l’entusiasmo di inzio anno mi fa essere esosa!) e emozioni da vivere.

Invece di stilarvi una mia dettagliatissima lista, vi copio e incollo le 50 famose lezioni di vita scritte da Regina Brett, giornalista americana del Plain Dealer Newspaper di Cleveland, Ohio.
Ma prima un aneddoto divertente a proposito di questa lista e della sua autrice.
Le 50 lezioni hanno fatto il giro del mondo tramite mail e, come ogni passaparola che si rispetti, durante il percorso si sono aggiunte informazioni e se ne sono distorte alcune di esse.
Nello specifico, qualcuno ha diffuso l’informazione che Regina non fosse una (all’epoca) signora 46enne, ma una più attempata 90enne. Addirittura le lezioni di vita sono diventate un link di Facebook accompagnato dalla foto di un’arzilla vecchietta, ma non una qualsiasi, bensì la fashion icon e interior designer newyorkese Iris Apfel (vi prego fate una ricerca a suo nome su Google Immagini e guardate che esplosione di colori e di originalità. Vorrei avere il suo coraggio e la sua intraprendenza già oggi, senza aspettare i 90 anni!).

lezioni-di-vita

 

  1. Life isn’t fair, but it’s still good.
    La vita non è giusta, ma è bella.
  2. When in doubt, just take the next small step.
    In caso di dubbio, basta fare ancora un piccolo passo.
  3. Life is too short to waste time hating anyone.
    La vita è troppo corta per perdere tempo odiando qualcuno.
  4. Don’t take yourself so seriously. No one else does.
    Non prenderti troppo sul serio. Nessun altro lo fa.
  5. Pay off your credit cards every month.
    Paga le tue carte di credito ogni mese. –> da interpretare come non lasciare debiti aperti.
  6. You don’t have to win every argument. Agree to disagree.
    Non devi vincere ogni discussione. Accetta di essere in disaccordo.
  7. Cry with someone. It’s more healing than crying alone.
    Piangi con qualcuno. E’ più salutare che piangere da solo.
  8. It’s OK to get angry with God. He can take it.
    Va bene essere arrabbiati con Dio. Lui può sopportarlo.
  9. Save for retirement starting with your first paycheck.
    Risparmia per la pensione a partire dal tuo primo stipendio.
  10. When it comes to chocolate, resistance is futile.
    Quando si tratta di cioccolato, la resistenza è inutile.
  11. Make peace with your past so it won’t screw up the present.
    Fai pace col tuo passato in modo da non rovinare il tuo presente.
  12. It’s OK to let your children see you cry.
    E’ giusto lasciare che i tuoi figli ti vedano piangere. –> Ogni tanto, non sempre, aggiungo io. 🙂
  13. Don’t compare your life to others’. You have no idea what their journey is all about.
    Non paragonare la tua vita a quella degli altri. Non hai idea di come sia il loro cammino.
  14. If a relationship has to be a secret, you shouldn’t be in it.
    Se una relazione deve essere un segreto, non dovresti esserne coinvolto.
  15. Everything can change in the blink of an eye. But don’t worry; God never blinks.
    Tutto può cambiare in un batter d’occhi. Ma non ti preoccupare, Dio non chiude mai gli occhi.
  16. Life is too short for long pity parties. Get busy living, or get busy dying.
    La vita è troppo breve per autocommiserarsi. Datti da fare vivendo o morendo.
  17. You can get through anything if you stay put in today.
    Non potrai superare niente se rimani fisso all’oggi.
  18. A writer writes. If you want to be a writer, write.
    Lo scrittore scrive. Se vuoi essere uno scrittore, scrivi.
  19. It’s never too late to have a happy childhood. But the second one is up to you and no one else.
    Non è mai troppo tardi per avere un’infanzia felice. Ma la seconda infanzia dipende solo da te e da nessun altro.
  20. When it comes to going after what you love in life, don’t take no for an answer.
    Quando si tratta di andare avanti con quello che ami nella vita, non accettare un no come risposta.
  21. Burn the candles, use the nice sheets, wear the fancy lingerie. Don’t save it for a special occasion. Today is special.
    Accendi delle candele, usa lenzuola carine, indossa lingerie stravagante. Non tenerle per occasioni speciali. Oggi è speciale.
  22. Overprepare, then go with the flow.
    Preparati bene e poi lasciati andare.
  23. Be eccentric now. Don’t wait for old age to wear purple.
    Sii eccentrico ora. Non aspettare di essere vecchio per vestirti di fucsia.
  24. The most important sex organ is the brain.
    Il più importante organo sessuale è il cervello.
  25. No one is in charge of your happiness except you.
    Nessuno è incaricato della tua felicità tranne te.
  26. Frame every so-called disaster with these words: “In five years, will this matter?”
    Inquadra ogni cosidetto disastro con queste parole: “Fra cinque anni avrà importanza?”.
  27. Always choose life.
    Scegli sempre la vita.
  28. Forgive everyone everything.
    Perdona tutto a tutti.
  29. What other people think of you is none of your business.
    Quella che la gente pensa di te non ti riguarda.
  30. Time heals almost everything. Give time time.
    Il tempo cura quasi tutto. Dai tempo al tempo.
  31. However good or bad a situation is, it will change.
    Che una situazione sia buona o cattiva, cambierà.
  32. Your job won’t take care of you when you are sick. Your friends will. Stay in touch.
    Il tuo lavoro non avrà cura di te quando stai male. I tuoi amici sì. Tieniti in contatto con loro.
  33. Believe in miracles.
    Credi ai miracoli.
  34. God loves you because of who God is, not because of anything you did or didn’t do.
    Dio ti ama perché è Dio, non a causa di qualcosa che hai fatto o non fatto.
  35. Whatever doesn’t kill you really does make you stronger.
    Quello che non ti ammazza di fortifica davvero.
  36. Growing old beats the alternative – dying young.
    Invecchiare batte l’alternativa – morire giovani.
  37. Your children get only one childhood. Make it memorable.
    I tuoi bambini hanno una sola infanzia. Rendila memorabile.
  38. Read the Psalms. They cover every human emotion.
    Leggi le sacre scrittureContemplano ogni emozione umana.
  39. Get outside every day. Miracles are waiting everywhere.
    Esci tutti i giorni. I miracoli stanno aspettando dappertutto.
  40. If we all threw our problems in a pile and saw everyone else’s, we’d grab ours back.
    Se tutti noi mettessimo da parte i nostri problemi e guardassimo quelli degli altri, li rivorremmo indietro.
  41. Don’t audit life. Show up and make the most of it now.
    Non controllare la vita. Fai vedere chi sei e sfruttala al massimo.
  42. Get rid of anything that isn’t useful, beautiful or joyful.
    Sbarazzati di tutto ciò che non è utile, bello e gioioso.
  43. All that truly matters in the end is that you loved.
    Tutto ciò che conta alla fine è che hai amato.
  44. Envy is a waste of time. You already have all you need.
    L’invidia è una perdita di tempo. Hai già tutto quello che ti serve.
  45. The best is yet to come.
    Il meglio deve ancora venire.
  46. No matter how you feel, get up, dress up and show up.
    Non importa come ti senti, alzati, vestiti e fatti vedere.
  47. Take a deep breath. It calms the mind.
    Fai un respiro profondo. Calma la mente.
  48. If you don’t ask, you don’t get.
    Se non chiedi, non ottieni.
  49. Yield.
    Concediti.
  50. Life isn’t tied with a bow, but it’s still a gift.
    La vita non è legata con un fiocco, ma è lo stesso un regalo.

Da stampare, e appendere in bella vista. Alcune di queste leggi le conosciamo tutti e magari sono già parte del nostro pensare ed agire quotidiano, ma quante altre invece andrebbero messe in pratica e non lo abbiamo ancora fatto? Ecco, cominciamo subito!

Buon anno!